Mondiali di atletica a Londra, Marco Lingua decimo in finale

Stampa Home
Articolo pubblicato il 09/08/2017 alle ore 21:39.
Mondiali di atletica, per la qualificazione Marco Lingua deve attendere 3
Mondiali di atletica, per la qualificazione Marco Lingua deve attendere 3

Aggiornamento

Si è appena conclusa  l'avventura del chivassese Marco Lingua ai mondiali di Atletica di Londra. Impegnato nella finale del lancio del martello, Lingua si è piazzato decimo con 75,13 metri. Non è riuscito a restare nei primi otto, risultato che gli avrebbe consentito  di fare gli ultimi tre lanci. Buona comunque la sua prova.

Oggi, venerdì 11 agosto, è il giorno di Marco Lingua ai mondiali di atletica in corso a Londra. Alle 21.30, con diretta sui canali rai, è in programma la finale del lancio del martello. Il chivassese si è qualificato con il dodicesimo posto. L'obiettivo è quello di centrare un risultato di prestigio. Tutta la città è pronta a tifare per lui.

La notizia è arrivata solo a tarda sera, dopo la conclusione del secondo turno di qualificazione del lancio del martello ai mondiali di Londra. Questa volta Marco Lingua può festeggiare. E' in finale. I 74,41 metri lanciati, infatti, gli hanno consentito di piazzarsi al dodicesimo posto assoluto, l'ultimo utile. Ora l'attesa è per la finale di venerdì 11.

Deve ancora attendere Marco Lingua per la qualificazionealla finale del lancio del martello ai mondiali di atletica di Londra. Il lanciatore del martello chivassese ha scagliato il suo attrezzo a 74,41 metri, misura che non lo mette al sicuro. Al momento è nono ma dovrà restare nei 12 ed aspettare la fine del secondo gruppo. Purtroppo per lui ci sono stati 2 nulli.

Territori

Cronaca

Cultura

Sport

Sanità