Tumore al seno, scoperta una proteina protettrice a Torino

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/03/2017 alle ore 08:23.
Tumore al seno, scoperta una proteina protettrice a Torino 3
Tumore al seno, scoperta una proteina protettrice a Torino 3

Tumore al seno, a professoressa Paola Defilippi del dipartimento  di Biotecnologie Molecolari e Scienze della Salute dell'Università di Torino, in collaborazione  con la Città della Salute di Torino ha scoperto una proteina che protegge dal tumore mammario. Una patologia che, ad oggi, colpisce in media una donna su sette. 

Lo studio ha individuato e caratterizzato un meccanismo di protezione dagli effetti dannosi dell'onvcogene ERBB2 che da alle pazienti una maggiore sopravvivenza ed un minor rischio di metastasi  dovuto alla presenza della proteina p140Cap. 

Il lavoro è frutto di una collaborazione tra Dipartimento di Biotecnologie Molecolari e Scienze della Salute dell'Università di Torino, Città della Salute di Torino, IEO/IFOM di Milano, Università di Chieti-Pescara, Università di Camerino, Arcispedale di Reggio Emilia e l'Università svedese di Lund.

 

Territori

Cultura

Sport

Sanità